Documenti smarriti/rubati

EU_261.jpg

Il passaporto è un documento importante e dovrebbe essere sempre tenuto al sicuro, tuttavia in caso di smarrimento o furto del passaporto mentre sei all'estero ci sono alcuni semplici passi da seguire per risolvere facilmente la situazione.

  Presentare denuncia alla polizia

In primo luogo, dovrai recarti alla stazione di polizia più vicina e denunciare il furto/smarrimento del  documento di viaggio. L'ambasciata/consolato non emetterà un documento di viaggio sostitutivo senza una denuncia alla polizia.
 

 Contattare l'ambasciata/consolato locale

Presentando la denuncia effettuata presso la polizia, il personale dell'ambasciata/consolato ti rilascerà un passaporto sostitutivo che ti permetterà di terminare il viaggio o un documento di viaggio di emergenza che ti consentirà il ritorno a casa.
 

 Conservare le copie dei documenti

Conserva le copie elettroniche e cartacee del passaporto e di qualsiasi altro documento necessario, in maniera sicura ma comunque accessibile mentre siete lontani (ad esempio, presso un familiare a casa). Un'idea utile è quella di inviare al proprio indirizzo di posta elettronica una scansione o un'immagine del passaporto e dei documenti importanti, in modo da potervi accedere ovunque vi troviate.

 Arrivo all'aeroporto

All'aeroporto, dirigiti verso il banco Ryanair, dove un membro del personale controllerà i documenti. Se avrai tutti i documenti richiesti, ti verrà rilasciata una carta d'imbarco.