Viaggiare durante la gravidanza

FAQ-Travelling-while-pregnant.jpg

 Posso volare durante la gravidanza?

Si, tuttavia, dopo che una gravidanza non a rischio raggiunge la 28 esima settimana, le donne in stato di gravidanza sono tenute a presentare una lettera di “Idoneità di volo” compilata dalla propria ostetrica o dal proprio medico.

 Non è consentito alle future mamme di volare oltre le seguenti date:

Alle donne in stato di gravidanza non a rischio, non è consentivo viaggiare oltre i seguenti periodi: per una gravidanza non a rischio, non è consentito viaggiare oltre la fine della 36 esima settimana di gravidanza. Per una gravidanza gemellare, trigemellare ecc. non a rischio, non è consentito viaggiare oltre la fine della 32esima settimana di gravidanza.

 Che cosa la lettera di “Idoneità di volo” per una Gravidanza"?

Per una passeggera incinta di 28 settimane o più (al momento del viaggio di andata o/e ritorno), sarà necessario scaricare il seguente modulo: Idoneità di volo per una Gravidanza e farlo compilare dal proprio medico o da un’ostetrica. Questo modulo, compilato correttamente, deve essere presentato al personale di bordo al momento dell'imbarco in aereo. Ricordiamo che, se il modulo non sarà stato debitamente compilato, il viaggio non sarà consentito.

Se avete dubbi sulla vostra idoneità di volo o se avete avuto complicanze in gravidanza, vi invitiamo a parlare con il vostro medico prima di prenotare un volo.

 
family_travel_resize.jpg
 

 Esiste un tempo minimo dalla nascita prima che un neonato e la madre possano viaggiare su un volo Ryanair?

Per poter essere accettato a bordo di un volo Ryanair (a causa degli effetti fisici del volo in quota), il neonato deve avere almeno 8 giorni. Per questo motivo consigliamo ai genitori o tutori del neonato di consultare prima il pediatra.

Analogamente, le neomamme sono ammesse a bordo a partire da 48 ore dopo il parto, purché non abbiano sofferto complicanze e non abbiano subito interventi chirurgici. Se il parto è avvenuto con taglio cesareo o sono stati necessari altri interventi chirurgici, devono essere trascorsi almeno 10 giorni per poter volare con Ryanair. Tuttavia, anche in questo caso, è necessaria l'autorizzazione del medico curante.